Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Tecnoclima | 5 October 2022

Torna all'inizio

Top

Sanificazione anti Covid-19 | Tecnoclima

TECNOCLIMA GROUP opera già da molti anni nel campo della Videoispezione, Bonifica, Pulizia, Sanificazione delle reti Aerauliche di impianti HVAC sia in edifici Pubblici che Privati, può offrire IMMEDIATAMENTE con proprie risorse e attrezzature la più completa e garantibile Attività di Sanificazione anti COVID-19.

sanificazione-impianti-aeraulici-anti-covid-19

 

La specifica attività viene eseguita in assoluta ottemperanza a:

  • UNI EN 15780: 2011 “Ventilazione degli edifici – Condotti – Pulizia dei sistemi di ventilazione”
  • Linee Guida 07/02/2013 “Procedura operativa per la valutazione e gestione dei rischi correlati all’igiene degli impianti di trattamento aria”
  • Linee Guida 05/10/2006 “Linee guida per la definizione di protocolli tecnici di manutenzione predittiva sugli impianti di climatizzazione”.

La Tecnoclima è abilitata ai sensi del DM 274/97, come indicato presso la CCIAA di L’Aquila; nell’oggetto sociale e nei codici ATECO si fa specifico riferimento alle attività di “pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione di edifici e macchinari industriali”.

Video-ispettore-portatile-Robot

Video Ispettore portatile Robot

Spazzolatore-rotativo-per-canalizzazioni-aerauliche

Spazzolatore rotativo per canalizzazioni aerauliche

Estrattore con filtri HEPA

Estrattore con filtri HEPA

Prodotti per sanificazione e pulizia

Prodotti per sanificazione e pulizia

Gentile Cliente per accelerare tutti i tempi di preventivazione e analisi, può provvedere ad inviarci alla mail info@tecnoclimagroup.it tutti i documenti tecnici sotto elencati:

– Progetto impianto aeraulico completo con indicazione di tutti i componenti aeraulici (bocchette, diffusori, batterie di scambio, serrande ecc ecc);

– Schede tecniche Unità di Trattamento Aria presenti;

– Altezza installazione canali e indicazione se la zona sottostante è libera o occupata da materiale;

– Eventuale presenza di botole sui canali;

– Presenza o meno del controsoffitto e tipologia dello stesso (quadrotte 60×60, monolitico ecc ecc);

– Alcune foto degli interni (max 10) che facciano capire la tipologia di applicazione e l’ambiente in cui l’impianto è installato;

– Max 5 foto dei locali tecnici dove sono presenti UTA e gli altri macchinari (se sono installate all’esterno basterebbe l’indirizzo preciso o coordinate geografie per valutarle tramite google maps);

N.b. = Ci si riserva di chiedere ulteriori informazioni in base alla documentazione ricevuta.